BLOG

Umidita allagamenti casa affitto

 PERCHÈ IN CASA SI FORMANO MUFFA E UMIDITÀ? SFATIAMO QUALCHE MITO SULLA FORMAZIONE E SULLA RISOLUZIONE DI QUESTI PROBLEMI

In Italia sono molte le abitazioni le cui mura e pareti sono aggredite da muffa e umidità.  Come ben sappiamo non sono solo esteticamente brutte da vedere ma possono causare problemi di salute

Che fare dunque? Rimedi naturali e tradizionali, sono buone abitudini e un valido supporto per mantenere la casa in condizioni di adeguata salubrità, ma non possono essere considerati soluzioni definitive.  

Affidarsi ai rimedi della nonna, non sempre è corretto e anzi potrebbe essere contro producente.   

Sono ancora molti gli equivoci e le errate interpretazioni legate a questo tema e ci sono alcuni falsi “miti” che è bene sfatare. Scopriamo perché.

1) La formazione di muffe non può essere direttamente connessa alla presenza di perdite d’acqua nelle abitazioni o alle infiltrazioni perché, tendenzialmente, le problematiche che si originano dalle perdite o infiltrazioni sono: macchie sui muri o pareti dal colore più scuro.
Qualora  si noti anche la presenza di muffa, la causa effettiva va ricercata altrove e principalmente nel fatto che la casa “soffra” del fenomeno della condensa.  

2) Aprire le finestre mezz’ora al giorno per cambiare l’aria, evitare di stendere il bucato in casa (specie vicino ai caloriferi), usare la cappa aspirante o tenere le finestre aperte mentre si cucina, areare il bagno dopo la doccia ecc., sono senza dubbio utili suggerimenti in grado di ridurre la condensa ma non elimineranno mai la muffa, né riusciranno a prevenirla

3) Preparare trattamenti fai da te con soluzioni composte da acqua, limone, aceto, bicarbonato e/o candeggina da applicare quotidianamente sui muri di casa non risolve il problema della muffa e non aiuta le pareti a “respirare”, come spesso si crede.  

4) Posizionare dei piccoli sacchetti di sale in alcuni punti strategici, accanto alle pareti più intaccate dalla muffa e sostituirli una volta al mese non basta per impedire che la muffa proliferi.  

E allora?
Rivolgersi a imprese specializzate e a professionisti del settore in grado di individuare le cause effettive e capaci di indicare le soluzioni veramente definitive è senza dubbio la scelta migliore che permetterà di risolvere, una volta per tutte, questi fastidiosi problemi.  

Vuoi saperne di più? 
Contatta il nostro servizio tecnico per ricevere una DIAGNOSI a domicilio GRATIS.  Solo grazie ad una diagnosi effettuata con strumenti tecnici appropriati è possibile avere ben chiaro l'origine del problema di umidità che affligge la casa e quindi definire la migliore soluzione possibile.

 

Aggiungi commento


Codice di sicurezza
Aggiorna

Utilizzando il nostro sito web l'utente dichiara di accettare e acconsentire all’utilizzo dei cookies in conformità con i termini di uso dei cookies espressi in questo documento.