Assicurarsi della qualità dell’aria che si respira all’interno delle proprie mura domestiche o dell’ufficio è un elemento che sta sempre più a cuore ai consumatori. In particolare, oltre a prevenire la creazione di muffe in ambienti che sono particolarmente predisposti ad ospitarle, è opportuno valutare la possibilità di acquistare un prodotto che permetta di filtrare l’aria proveniente dall’esterno, ostacolando l’ingresso di elementi potenzialmente molto dannosi. In questo modo è possibile evitare di incorrere in potenziali rischi per la salute di adulti e soprattutto dei più piccoli. Per rispondere a questa necessità, Murprotec ha creato l’impianto CTA4

Che cosa è CTA4 e a cosa serve?

CTA4 è il nuovo alleato per migliorare la qualità dell’aria e che consente di ottenere un ambiente più sicuro e sano per tutta la famiglia e, in particolare, per i più piccoli. Le particelle che si trovano sospese nell’aria sono, nella maggior parte dei casi, molto sottili (misurabili in micron) e si aggirano nell’aria in forma solida e/o liquida. Si tratta di polveri sottili che prodotte dal processo di combustione incompleta e che a sua volta produce dei residui incombustibili.

CTA 4 In base alle loro dimensioni, queste polveri sottili possono penetrare nella cavità nasale o nella laringe, nelle vie respiratorie, negli alveoli polmonari e nella circolazione sanguigna. 

CTA4 è un impianto brevettato da Murprotec per poter assicurare ai propri clienti una qualità dell’aria ancora più elevata grazie ad alcune caratteristiche del prodotto stesso, tra cui: 

  • combattere l’inquinamento esterno: il filtro contro le polveri sottili viene utilizzato per bloccare quasi la totalità di ceneri volatili, pollini, polvere di amianto, gas di combustione, virus e batteri. Da questo punto di vista si tratta quindi di un prezioso alleato quando si desidera respirare aria pulita. 
  • sistema di allarme: il dispositivo avvisa il cliente tramite messaggi ed e-mail in caso di forte inquinamento esterno, in questo modo la persona può adeguare le proprie abitudini alla circostanza. Allo stesso tempo CTA4 invia un segnale in caso di eventi meteorologici estremi o quando si verifica un’interruzione di energia elettrica o di connessione ad internet, che potrebbe compromettere il funzionamento di altri dispositivi. L’impianto CTA4 invia un allarme anche nel caso in cui non si effettui la sostituzione del filtro CTA; l’utente infatti sarà avvisato quando la sostituzione sarà necessaria per evitare un eventuale peggioramento della qualità dell’aria o una riduzione dell’efficienza del trattamento anti-umidità. 
  • controllo da remoto: CTA4 può essere controllata a distanza dai tecnici Murprotec, questa funzione è utile per risolvere particolari problemi presso un cliente senza spostarsi.  
  • autoregolazione della portata in base alle condizioni atmosferiche locali: CTA4 è gestita da una piattaforma che tiene in considerazione il meteo locale e verifica lo stato delle temperature in tempo reale e, in base a questi parametri, invia una quantità superiore o inferiore di aria nell’alloggiamento. Inoltre, questa piattaforma, in funzione della temperatura esterna, manda una quantità di aria richiesta nei momenti più opportuni della giornata, ottimizzando i consumi energetici; ad esempio, durante i mesi estivi la portata d’aria si autoregola per rinfrescare il più possibile l’ambiente senza pesare eccessivamente sui consumi.

Tutti gli apparecchi sono controllati da remoto 24 ore su 24, tutto l’anno, dai servizi amministrativi e tecnici, che in questo modo sono sistematicamente informati di eventuali problematiche e possono effettuare interventi utili per la risoluzione di criticità a distanza. Alcuni dati sono accessibili anche al cliente, il quale infatti può verificare il corretto funzionamento dell’apparecchio. 

L’impianto CTA4 utilizza, a differenza della sua sorella più anziana CTA3, ha evoluto anche il suo filtro, passando dal vecchio filtro G4 al più performante filtro Filtro F7 – MURPROTEC H.E (Hight Efficacity), il quale si rivela particolarmente utile per filtrare e ridurre gli inquinanti esterni. 

Scegliendo l’impianto CTA4 si fa affidamento su un dispositivo dotato di un filtro ePM1 60% (secondo la normativa ISO16890) il quale ostacola l’ingresso della maggior parte degli agenti patogeni dispersi nell’aria e che potrebbero nuocere alla salute. 

Il dispositivo può essere collegato mediante una scatola – chiamata Etairbox -, che viene collegata direttamente al router del cliente, e consente al quadro di comando della CTA4 di collegarsi ad internet. Una volta che la CTA4 è stata collegata alla rete può inviare e ricevere dati dal server situato sulla piattaforma di Murprotec. Il quadro di comando comunica con l’apparecchio attraverso un cavo e con Etairbox mediante radiofrequenza, evitando problemi di riservatezza o sovraccarico della rete. È opportuno ricordare che, comunque, in caso di interruzione di corrente, la scatola Etairbox continua a funzionare autonomamente. 

Connessione impianto CTA4

Murprotec, da anni leader del settore

Murprotec è leader nelle soluzioni e nei trattamenti contro l’umidità in ambito domestico in Europa. Nata nel 1954 come Ryal Doulton è cresciuta in maniera significativa e divenuta un punto di riferimento nel settore grazie all’efficienza delle soluzioni proposte e alla tempestività di intervento. 

Dopo oltre 60 anni di esperienza nel settore, oggi Murprotec produce, distribuisce e installa le soluzioni innovative con un protocollo di diagnosi della qualità del lavoro e attività certificate, riconosciute in tutto il mondo. Tra le ragioni del successo di questo brand c’è sicuramente l’attenzione verso la fase diagnostica che si dimostra una vera garanzia nei trattamenti contro l’umidità. Inoltre, il costante aggiornamento sulle necessità dei propri clienti, e la ricerca di soluzioni contro la muffa sempre più performanti, hanno portato alla creazione di CTA4, un prodotto che ha rivoluzionato il mercato di riferimento.