Leader in Europa nelle soluzioni definitive contro l’umidità.
  • Lombardia
  • Toscana
  • Emilia Romagna
  • 800 135 494
  • Via Frati Strada Bassa 16/16 - 41049 Sassuolo (MO)

Che cos'è l'umidità di risalita

Il problema dell’umidità di risalita

L’umidità di risalita è un problema che affligge molte persone in quanto provoca un non indifferente degrado edilizio. I muri degli edifici, infatti, sono dotati di una capacità di assorbimento elevata, la quale varia a seconda del grado di porosità o impermeabilizzazione. Pertanto, sono ricorrenti i casi in cui essi iniziano ad assorbire l’umidità, svolgendo un vero e proprio effetto spugna.

In particolare, quando le mura sono a contatto con l’acqua del sottosuolo e la terra umida si verifica il fenomeno di risalita capillare: l’acqua penetra all’interno di muri ed intonaci e, grazie alla capillarità, risale fino ad essere visibile nelle mura domestiche; essa infatti può raggiungere fino 1.50 metri di altezza!

A differenza dei fenomeni di condensa e di infiltrazione, che possono manifestarsi saltuariamente o in seguito a eventi episodici, i problemi causati dall’umidità da risalita capillare si manifestano con costanza nel corso dell’anno.

Più la capillarità è sottile, più la risalita è alta. Con il contatto dell’aria l’acqua evapora trasportando i sali igroscopici che si depositano all’interno e sul muro stesso, dando vita al salnitro.

Come eliminare l’umidità di risalita dai muri?

L’umidità di risalita, detta anche umidità capillare ascendente dal terreno, causa inconvenienti molto importanti come scrostamenti e rigonfiamenti dell’intonaco, condensa e muffe in casa, salnitro, senza dimenticare i cattivi odori che si diffondono ovunque. A questo punto la tua casa non sarà più il tuo nido accogliente, ma sarà diventata un luogo malsano che mette a repentaglio la tua salute e quella della tua famiglia.

Eliminare l’umidità di risalita, infatti, è molto importante anche a livello di salute. Essa, tuttavia, è un nemico molto difficile da combattere e distruggere definitivamente, specialmente perché di solito si cerca di risolvere l’umidità di risalita con soluzioni fai da te.

L’errore commesso più comunemente è quello di coprire i muri con elementi assorbenti o che nascondono gli effetti dell’umidità. Queste soluzioni non sono definitive e non permettono di tenere sotto controllo ciò che avviene nel muro, rischiando quindi di compromettere la staticità della struttura.

img-umiditàirisalita1

L’umidità sale naturalmente nel muro, come avviene per il caffè in questa zolletta di zucchero.

formulation-exlusive1

L’umidità si diffonde sulle pareti bagnate, partendo dalla base del muro, verso l’alto

Murprotec garantisce l'intervento per 30 ANNI.

Muro umido: cosa fare?

Anzitutto, non appena si notano i primi segni di umidità nei muri è bene correre ai ripari e iniziare a pensare i possibili rimedi. Ma come ci si accorge dell’umidità nei muri di casa?

Da un punto di vista estetico si noterà la formazione di macchie scure alla base del muro; internamente, invece, quando si manifesta una migrazione dell’acqua all’interno delle pareti, si verificherà un deterioramento di intonaci e rivestimenti.

Pareti umide, distaccamento della pittura, rottura degli intonaci, scrostamento della carta parati e deterioramento del legno sono solo alcune delle fastidiose conseguenze generate sulle mura dall’umidità di risalita.

Non dimentichiamoci che un ambiente umido favorisce:

  • lo sviluppo di funghi, come la merula che porta alla decomposizione dall’interno delle strutture in legno;
  • la corrosione dei metalli contenuti nel muro (putrelle, ferri …) con il rischio di un indebolimento della struttura portante;
  • lo sgretolamento degli intonaci, nonché delle giunture; l’aumento dei costi di riscaldamento degli ambienti.

L’acqua che risale porta i minerali o sali igroscopici dal suolo (solfati, nitrati, cloruri, ecc.), perciò l’umidità ascendente (risalita capillare) può causare effetti collaterali, come efflorescenze o salnitro. Tali sali, infatti, potrebbero salire in superficie per effetto dell’evaporazione, lasciando così la parete perennemente umida e visivamente ricoperta di numerose macchie.

Poiché la risalita capillare si manifesta nelle mura a contatto con il terreno, spesso essa si aggiunge ad altri fenomeni come le perdite e le infiltrazioni laterali. La diagnosi è difficile e complessa: solo dei professionisti qualificati e dotati di strumenti adatti possono intervenire nell’identificazione dell’origine esatta del vostro problema.

Non bisogna sottovalutare la fase di rilevamento dell’umidità di risalita. Per accertare la tipologia di umidità di risalita è bene servirsi di strumenti specifici del settore, i quali forniranno una diagnosi specifica della tipologia di umidità e, quindi, come comportarsi a riguardo.

Una volta eseguite le rilevazioni, è bene procedere anche con il prelievo di un campione del muro, in quanto esso, grazie ad un’analisi chimica eseguita in laboratori specializzati, potrà fornire informazioni determinanti per comprendere l’entità del danno.

Questi processi di analisi sono più che necessari in quanto consentono di comprendere con quale tipologia di umidità e tipologie di muffa si ha a che fare e, di conseguenza, come poterla contrastare.

Se si saltassero tutte queste fasi di analisi preliminare, si rischierebbe di eseguire degli interventi inutili per la risoluzione dell’umidità di risalita, ritrovandosi così nuovamente scontenti e insoddisfatti.

Umidità che sale dal pavimento

L’umidità di risalita può manifestarsi anche nei pavimenti. Anche in questo caso, l’umidità di risalita da pavimento è dovuta, almeno in parte, alla composizione dei materiali edili e al loro grado di capillarità.

Quando l’acqua risale dal pavimento significa che questo non è stato isolato a dovere. A seconda della mattonella che è stata utilizzata per realizzare il pavimento, l’umidità di risalita può verificarsi o solamente nelle fughe dei pavimenti, o anche interamente sulle superfici.

Umidità proveniente da rotture idriche

Attenzione a non attribuire la colpa dell’umidità di risalita ad un agente errato. Può capitare infatti che il verificarsi di umidità sia dovuto ad una tubatura rotta.

In quel caso, l’acqua che fuoriesce dal tubo, si starà riversando ogni giorno sotto i tuoi pavimenti.

Questo problema è abbastanza ricorrente in quanto oggigiorno tutti hanno premura nell’esecuzione dei lavori, e spesso agli idraulici non viene lasciato il tempo di poter collaudare l’impianto appena eseguito.

I danni causati dalla rottura di tubature idrauliche, inizialmente, sono molto simili a quelli provocati dall’umidità di risalita.

Dal momento che le tubature sono però collegate con diverse parti della casa, quali la cucina e il bagno, nel caso in cui si verifichi una rottura di una tubatura idrica, si potrebbe notare un danneggiamento del mobilio della cucina o del bagno.

Come isolare un pavimento dall’umidità?

Se abiti al piano terra o in una villetta dotata di giardino o taverna, allora è bene isolare il pavimento dall’umidità. In questi casi, infatti, è molto probabile che l’acqua riesca a penetrare nel pavimento fino a risalire nei muri.

L’umidità di risalita proveniente dal terreno è infatti uno dei problemi maggiori per le abitazioni. Per questo motivo, quando si compra una casa a piano terra o interrato, è bene sempre controllare lo stato del pavimento.

Nelle ristrutturazioni, per quanto riguarda i seminterrati o le stanze al piano terra, è possibile anche pensare alla realizzazione di un nuovo pavimento o all’utilizzo di pannelli isolanti per contrastare l’umidità di risalita dal pavimento.

Soluzioni per l’umidità di risalita

Murprotec, ha sviluppato per te un metodo innovativo ed efficace per offrirti una soluzione definitiva contro l’umidità di risalita.

Grazie alle iniezioni MSC+, il tuo problema scomparirà in modo permanente e non dovrai più avere a che fare con l’umidità di risalita e gli interventi per combatterla. Il lavoro sarà eseguito rapidamente in modo sicuro e senza vincoli climatici.

La formula MSC +(Microemulsioni Siliconiche Concentrate) reagisce con l’acqua e si trasforma in polisilossani idrofobi. Quindi, al centro delle tue mura sarà costruita una barriera che fermerà l’acqua ma che lascerà respirare le parti trattate. Una volta finito l’intervento, in un tempo compreso tra i 6 a 18 mesi (in funzione del materiale e dello spessore del muro) il contenuto di umidità residua della parete trattata scenderà al di sotto del 6%.

Inoltre, Murprotec garantisce gli interventi contro l’umidità di risalita per 30 anni!

img-umiditàirisalita1

L’umidità sale naturalmente nel muro, come avviene per il caffè in questa zolletta di zucchero.

formulation-exlusive1

L’umidità si diffonde sulle pareti bagnate, partendo dalla base del muro, verso l’alto

Il nostro metodo

Affidati a noi: semplice, definitivo e garantito.

Un approccio scientifico unico in Europa, basato sull’utilizzo di trattamenti specifici e ecologici come microemulsioni idrofobiche, bicomponenti multistrato e centrali di trattamento dell’aria.

Diagnosi GRATIS e SENZA IMPEGNO a domicilio.

Soluzioni sempre su misura.

Preventivo sicuro

Costi chiari e dettagliati da
subito

Intervento eseguito con la massima pulizia e sempre garantendo l’agibilità di casa.
Bonus 50%
Grazie alle detrazioni fiscali sulle ristrutturazioni (fino al 31/12/2020)
Un muro sano è sinonimo di maggiore risparmio energetico e di una migliore qualità dell’aria.

La soluzione definitiva di Murprotec per eliminare umidità di risalita dai muri

Per contrastare l’umidità di risalita e suoi effetti visibili, i tecnici Murprotec effettuano interventi mirati e su misura, pensati per risolvere definitivamente il problema della risalita capillare.

Inoltre, la nostra azienda, grazie a un know how maturato in 50 anni di esperienza, è in grado di supportarti per risolvere i problemi legati alla condensa sui muri e alle infiltrazioni d’acqua, due fenomeni che insieme alla risalita capillare costituiscono le cause principali dell’umidità in casa.

DIAGNOSI GRATUITA A DOMICILIO

Scrivici subito, saremo felici di rispondere

Provincia *

Comune *

Come ci hai conosciuto? *

Hai un Coupon da inserire?

Vuoi organizzare un appuntamento subito?

Invia il tuo numero di telefono per essere richiamato